mercoledì 19 dicembre 2012

Buongiorno!

Abbandono

Oggetti buttati in malo modo. Ricordi abbandonati. In lontananza il rumore della frenetica vita dell'uomo. In lontananza i rumori della strada. In alto la voce del vento porta il chiacchierio degli uccellini, la sua carezza, il latrato di un cane. La corsa del vento, trascina con se, l'odore di una stalla vicina. Oggetto inanimato, non puoi pensare, non puoi parlare, non puoi dire. Oggetto in solitudine. Solo l'erba ti fa compagnia. Oggetto abbandonato, buttato, dimenticato. Hai dato tanto, ma l'uomo, ti ricompensa con l'abbandono.

martedì 18 dicembre 2012

Le foglie

Il vento spoglia i rami. Le foglie coprono la terra. Rossiccio il loro colore. Silenzio intorno. L'inverno stende la sua coltre. Dorme la natura. Non fate rumore. Lasciamola riposare.